Un ricordo di Geri Allen

E’ passato poco più di un anno e mezzo da quando Geri Allen ci ha lasciato prematuramente, a causa di una grave malattia. Ho avuto la fortuna di ascoltarla in una delle ultime occasioni possibili (era già evidentemente malata) in  piano solo all’edizione 2016 di Bergamo Jazz (qui il resoconto di allora). Penso di non esagerare nell’affermare che sia stata una delle donne che ha maggiormente contribuito al jazz, costituendo anche un punto di riferimento non indifferente per molte nuove leve, in quanto educatrice di primissimo livello, assolvendo al ruolo di professore associato di musica e direttrice del Jazz Studies Program dal 2013, presso l’Università di Pittsburgh.

Per ricordarla, propongo oggi una sorta di concerto/conversazione che ho rintracciato in rete svoltosi nel 2014 presso il Guggenheim Museum. Il trio con cui si esibisce prevede la presenza del contrabbassista Kenny Davis e il batterista Kassa Overall.

Buon ascolto e buon fine settimana

Un pensiero su “Un ricordo di Geri Allen

  1. Ho assistito a due suoi concerti. In ambedue i casi, ella era leader.
    In particolare conservo un ottimo ricordo del Trio ACS con Terry Line Carrington ed Esperanza Spaulding. Era il 2014.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...