Triplo omaggio a Roy Hargrove

Come ho scritto altre volte, in occasioni del genere, non sono mai stato bravo a scrivere i cosiddetti “coccodrilli” e, se proprio ne sento l’esigenza, preferisco fare qualche considerazione più meditata sulla carriera di qualche musicista scomparso.

Nel caso di Roy Hargrove gli dedico oggi questo omaggio musicale più che scritto, volutamente in ritardo, anche se devo ammettere che non è mai stato uno dei miei trombettisti preferiti, forse anche perché condizionato da una sua deludente prestazione in un sofferto set ad Aperitivo in Concerto del 2001, se la memoria non mi tradisce, che venne organizzato all’ultimo momento in sostituzione del trio di Hank Jones previsto in cartellone e che vide per giunta il discutibile ulteriore fuori programma di una esordiente Roberta Gambarini. Da allora non ho più prestato particolare attenzione al percorso artistico del trombettista, probabilmente sbagliando, perlomeno ascoltando anche solo i contributi video che ho deciso di proporre.

Buon ascolto e buon fine settimana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...