Le versioni di For Heaven’s Sake

For Heaven’s Sake è una bella canzone scritta da Don MeyerElise Bretton Sherman Edwards incisa dall’orchestra di Ray McKinley nel 1947, e da Claude Thornill nel 1948.

Tra le versioni vocali quella di Billie Holiday è probabilmente la più nota, ma ce ne sono tra le citabili anche quelle di Tony Bennett, Nancy Wilson, Abbey Lincoln.

E uno standard molto battuto e gradito tra gli strumentisti del jazz, anche di oggi, di tutti gli strumenti. L’elenco è lungo:

Erroll Garner, Herbie Mann, Johnny Lytle, George Shearing, Blue Mitchell, Wes Montgomery, Ben Webster, Charles McPherson, Joe Albany, John Williams, Tina Brooks, Art Blakey, Tom Harrell, Oscar Peterson & Joe Pass, Hampton Hawes, John Hicks, Geoff Keezer, Gary Burton & Makoto Ozone, Stephen Scott, Rich Perry, Gustav Broom, Conrad Herwig, Steve Kuhn, Denny Zeitlin, Horace Parlan, Keith Jarrett, George Cables, Chet Baker, Louis Smith, Anthony Braxton, John Fedchock, Kevin Hays, Stanley Turrentine, Grover Washington, Jr., Gene RussellMc Coy TynerBill Evans, J.J. Johnson, Horace Silver, Elvin Jones & Joe Farrell, Kenny Barron & Charlie Haden.

Ho evidenziato in particolare quella del trio di Elvin Jones con Joe Farrell al tenore perché mi pare la più originale e jazzisticamente “spericolata”. Joe Farrell, a detta dello stesso batterista, era un genio, del quale in molti pare si siano dimenticati.

Buon ascolto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...