I primi Weather Report in concerto

Concludiamo la settimana proponendo un bel concerto dei primi Weather Report, uno dei gruppi degli anni ’70 che hanno fatto storia nel jazz in quel decennio, proponendo una raffinata “fusion” di generi, derivata in buona parte dall’esperienza “elettrica” davisiana, davvero originale e brillante. Merito soprattutto delle menti dei due leader, Joe Zawinul e Wayne Shorter, entrambi ex collaboratori nei gruppi di Miles Davis.

In proposito e per approfondire l’argomento, consiglio la lettura del bell’articolo di Sandro Cerini riportato sul sito internet di Musica Jazz, che fa una carrellata dell’opera del gruppo completata da una seria analisi della relativa musica prodotta.

Come noto il gruppo è rimasto attivo sino al 1985, anno del suo scioglimento definitivo, attraversando diverse fasi  corrispondenti a importanti cambi di formazione. Quella proposta oggi era la formazione iniziale, ossia quella che comprendeva Miroslav Vitous (all’epoca co-leader) al contrabbasso, Dom Um Romao alle percussioni e Alphonse Mouzon alla batteria.

Musica per l’epoca davvero interessante e molto avanzata. Buon ascolto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...