Don Ellis in Polonia

Come avevo già scritto qualche tempo fa, considero Don Ellis uno dei grandi geni “bianchi” del jazz. Una mente visionaria come poche altre, stranamente oggi poco citata e frequentata. Nell’ottobre del 1962 Ellis viaggiò in Polonia per partecipare al Jamboree Jazz di quell’anno a Varsavia. La sua performance in quartetto con il trio dell’ottimo pianista polacco Wojciech Karolak fu parzialmente documentata su un vinile da 10 pollici pubblicato solo in Polonia, considerato che era all’epoca un paese isolato, per come’era sotto la rigida sfera d’influenza della ex U.R.S.S. Ellis parlò di quella sua esperienza in un articolo pubblicato sulla rivista Down Beat del gennaio 1963, denominato Warsaw Diary

In rete ho rintracciato alcuni brani della splendida musica suonata nell’occasione che oggi vi propongo. Si tratta di ardite versioni di due noti standard del jazz e un tema originale di Ellis, nei quali potrete apprezzare la creatività del grande trombettista californiano.

Buon ascolto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...