I concerti in solo alla Maybeck Recital Hall

maybeck
Maybeck Recital Hall

Oggi parliamo di etichette discografiche e di come la loro azione in termini di linee editoriali possa o meno aver contribuito alla divulgazione di una cultura musicale, non necessariamente sempre legata al jazz.

Tra queste, vorrei oggi ricordare la benemerita Concord Records, principalmente dedicata al cosiddetto “mainstream” jazzistico, ma  che ha diverse interessanti alternative nel suo catalogo. Nella serie dedicata al jazz e in particolare alla documentazione tra gli anni ’80 e ’90 dei molti grandi artisti del mainstream ancora operativi, ma troppo (e ingiustamente) trascurati dalla critica in quegli anni, vi sono davvero dischi pregevoli. Mi riferisco, in particolare, alla splendida serie dedicata alle esibizioni in piano solo organizzate alla Maybeck Recital Hall, nota anche come Maybeck Studio for Performing Arts. Questo luogo, dedicato nello specifico a sala da concertosi trova all’interno della Kennedy-Nixon House, situata al 1537 di Euclid Avenue in Berkeley, California. E’ stato costruito nel 1914 da Bernard Maybeck. La sala può ospitare fino a 50 persone ed è stata progettata su commissione per la famiglia Nixon, che voleva uno studio live per l’insegnante di pianoforte della loro figlia Milda, la signora Alma Kennedy. E’ rivestita in legno di sequoia non finito, che contribuisce ad una qualità acustica insolitamente buona. Ci sono due pianoforti a coda nello spazio dedicato ai concerti di piano: uno Yamaha S-400, e un Yamaha C7. Nel 1923, la sala è stata distrutta a causa di un incendio, ma è ‘stata poi ricostruita rapidamente. Milda Nixon visse presso la residenza fino alla sua morte nel 1981, all’età di 92. Suo figlio adottivo, Charles R. Fulweiler, PhD. ha tenuto poi la casa per diversi altri anni. Nel 1987,  è stata acquistata dal pianista jazz Dick Whittington, che ha aperto la sala per i recital pubblici.

Tra il 1989 e il 1995 la Concord Records ha qui prodotto ben 42 concerti di piano solo (qui sotto elencati), ciascuno prodotto da un diverso pianista jazz e tutte le 42 registrazioni sono state pubblicate su CD. La Concord ha registrato nella stessa sala anche 10 duetti jazz durante lo stesso periodo di tempo.

Si tratta di splendide registrazioni che documentano in musica uno spaccato di storia della grande musica americana, vista sotto la lente del jazz e e del singolo pianista volta per volta invitato. Per tale ragione non dovrebbero essere sottovalutate e (almeno in gran parte) mancare nella discoteca di ciascun serio appassionato.

Dal 1996, la casa è stata acquistata da Gregory Moore e non è più aperta per concerti pubblici, anche se è ancora utilizzata per concerti privati cui si partecipa solo su invito.

Eccovi l’elenco dettagliato delle esibizioni nell’ordine di pubblicazione:

Volume Artista
1 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 1 Joanne Brackeen
2 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 2 Dave McKenna
3 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 3 Dick Hyman
4 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 4 Walter Norris
5 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 5 Stanley Cowell
6 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 6 Hal Galper
7 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 7 John Hicks
8 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 8 Gerry Wiggins
9 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 9 Marian McPartland
10 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 10 Kenny Barron
11 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 11 Roger Kellaway
12 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 12 Barry Harris
13 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 13 Steve Kuhn
14 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 14 Alan Broadbent
15 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 15 Buddy Montgomery
16 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 16 Hank Jones
17 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 17 Jaki Byard
18 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 18 Mike Wofford
19 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 19 Richie Beirach
20 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 20 Jim McNeely
21 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 21 Jessica Williams
22 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 22 Ellis Larkins
23 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 23 Gene Harris
24 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 24 Adam Makowicz
25 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 25 Cedar Walton
26 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 26 Bill Mays
27 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 27 Denny Zeitlin
28 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 28 Andy LaVerne
29 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 29 John Campbell
30 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 30 Ralph Sutton
31 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 31 Fred Hersch
32 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 32 Roland Hanna
33 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 33 Don Friedman
34 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 34 Kenny Werner
35 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 35 George Cables
36 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 36 Toshiko Akiyoshi
37 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 37 John Colianni
38 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 38 Ted Rosenthal
39 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 39 Kenny Drew, Jr.
40 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 40 Monty Alexander
41 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 41 Allen Farnham
42 Live at Maybeck Recital Hall, Volume 42 James Williams

Vi propongo l’ascolto esemplare di una splendida versione di Spring Is Here (visto che siamo giusto ad inizio di primavera…) tratta dalla esibizione di Kenny Barron contenuta nel vol. 10 della serie.

Buon ascolto

hqdefaultSpring is Here

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...