I remember Kenny Kirkland

Oggi è quasi dimenticato, ma Kenneth David Kirkland (Newport, 28 settembre 1955 – New York City, 11 novembre 1998) è stato uno dei migliori pianisti della scena jazz anni ’80-’90. Cominciò a suonare il pianoforte all’età di sei anni e più tardi studiò alla Manhattan School of Music. Il suo primo ingaggio da professionista fu nel 1977 con il violinista polacco Michał Urbaniak (su sintetizzatori) dove fece un tour europeo e registrò gli album Urbaniak e Daybreak. Nel 1979, collaborò con Miroslav Vitous con cui incise due album: First Meeting e Miroslav Vitous Group. Nel 1980 andò in tour con il trombettista Terumasa Hino; avendo l’occasione di conoscere la stella nascente di Wynton Marsalis, e da lì cominciò una collaborazione che partì già con il primo album di Marsalis dal titolo omonimo.

Influenzato da Herbie Hancock e Mc Coy Tyner, Kirkland si fece appunto conoscere al grande pubblico del jazz con la band di Wynton Marsalis (1981-1985), ma la sua dipartita nel 1985 per andare a suonare con Sting (insieme a Branford Marsalis) infastidì parecchio il suo giovane leader. Dopo avere lasciato Sting nel 1986, Kirkland divenne un musicista di sessione tra i più richiesti, il che gli impedì in parte di costruirsi una discografia da leader come avrebbe meritato. Il suo unico album in tale veste, intitolato semplicemente Kenny Kirkland, fu inciso infatti per la GRP Records solo nel 1991 e riedito anche dalla Verve Records e forse non gli rende completamente giustizia.

Kirkland venne trovato morto nel Queens, New York, nel suo appartamento il 13 novembre 1998; aveva appena 43 anni.

Propongo qui una breve sua esibizione in trio su Black Nile di Wayne Shorter con seguente intervista e soprattutto una sua notevole composizione incisa in uno dei primi album Columbia di Branford Marsalis in cui si può meglio cogliere anche il suo talento da compositore.

R-396346-1326385189.jpegDienda

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...