La magia di un Bill Evans Concert

E’ ben noto tra gli appassionati che Bill Evans è stato uno dei più importanti e influenti pianisti bianchi del jazz moderno, riuscendo a dare un impulso decisivo ad una formula del trio piano-basso-batteria che è stata poi sfruttata da una infinità di pianisti nei decenni successivi. Occorre sottolineare come egli abbia contribuito anche a costruire fondamentali strumenti didattici sullo strumento, grazie ai suoi approfonditi studi sull’armonia funzionale, sulla diteggiatura e sui rivolti degli accordi, col fine di ottenere i migliori voicing possibili sulla tastiera.

Evans era dotato infatti di un gusto musicale quasi infallibile, assai raro, che gli permetteva quasi sempre di forgiare meravigliose versioni delle canzoni e degli standard che affrontava. Il suo pianismo dagli anni della sua rivelazione sino alle ultime drammatiche esibizioni poche settimane prima della sua morte, avvenuta prematuramente nel settembre del 1980, ha attraversato diverse fasi, tutte interessanti, di cui la prima, quella per intenderci terminata con la dolorosa scomparsa del contrabbassista Scott La Faro nel 1961, è stata senz’altro la più importante e innovativa.

Nonostante i molti gravi problemi personali che ha dovuto affrontare nell’ultimo periodo di vita, Evans aveva trovato un altro grande giovane bassista di nome Marc Johnson e ciò gli aveva fornito ancora una grande motivazione musicale, col fine di esplorare  un repertorio di canzoni e composizioni originali fattosi volutamente più ristretto, ma sul quale approfondiva la sua grande arte di improvvisatore, dotato di un feeling unico, pressoché impareggiabile.

Perciò per il fine settimana vi propongo un intero suo concerto registrato nel 1979, nel quale si può apprezzare buona parte di quel repertorio nella magica atmosfera che solo lui assieme ai compagni del Trio, il suddetto Marc Johnson e Joe LaBarbera alla batteria, sapeva realizzare.

Buon ascolto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...