Wayne Shorter e i Jazz Messengers

A Wayne Shorter avevo già dedicato un articolo in cui elencavo pressoché tutte le sue composizioni incise in carriera, per mostrare tangibilmente quanto sia stato importante nella storia del jazz moderno in tale ruolo, certamente uno dei più grandi creatori di composizioni poi divenute dei veri e propri standard suonati da moltissimi jazzisti delle generazioni successive. Qui voglio riproporne una non particolarmente battuta ma di una bellezza luminosa, che mi dà anche l’occasione di parlare di un gruppo fondamentale in ambito di storia del jazz e non solo in ambito di hard bop, nel quale indubbiamente si colloca. Intendo i Jazz Messengers di Art Blakey, fucina e palestra per quattro decenni delle giovani leve di jazzisti e improvvisatori di ciascuna epoca, poi divenuti protagonisti assoluti in qualità di leader di propri gruppi. Una sorta di “vivaio”, volendo usare un termine caro in ambito calcistico (in stile Ajax, per chi sa cosa intendo), nel senso che si parla di giovani già buttati nella mischia di una “prima squadra” jazzistica, anziché calcistica, come lo è sempre stata la formazione del batterista di Pittsburgh. Shorter era il direttore musicale di quella formazione che prevedeva nel periodo di incisione del disco un gigantesco Lee Morgan alla tromba che come sua abitudine prende uno splendido assolo nel brano che sto per proporvi. Si tratta di una ballad, o forse sarebbe meglio dire una “Lullaby”, cioè una ninna nanna,  che è stata ben interpretata anche dal nostro Enrico Pieranunzi in un suo notevole disco dedicato alle composizioni di Shorter. Il disco da cui è tratto il pezzo proposto si intitola Like Someone in Love ed è del 1960, ma è stato pubblicato solo nel 1966 e prevede la seguente strepitosa formazione:

Lee Morgan (tromba), Wayne Shorter (sax tenore), Bobby Timmons (piano), Jymie Merritt (contabbasso), Art Blakey (batteria)

Buon ascolto e buon inizio settimana.

MI0002517189Sleeping Dancer Sleep On

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...