Burt Bacharach e i grandi cantanti neri

La figura musicale di Burt Bacharach, uno dei più importanti e geniali songwriters americani del secolo scorso, con il suo splendido book di composizioni, ha rappresentato per la comunità musicale africano-americana una delle fonti ispiratrici più importanti a disposizione dei grandi interpreti del periodo, che ne hanno nobilitato e immortalato il geniale lavoro. Ciò non solo per il noto connubio con la cantante Dionne Warwick e per alcune memorabili versioni di Aretha Franklin, che portarono al successo molte delle sue canzoni, ma anche per il fatto che il suo book, costituito da diverse innovative ballate ritmate, ha permesso ai massimi interpreti maschili della musica popolare afro-americana di quegli anni, come Isaac Hayes, Luther Vandross e Stevie Wonder, tra gli altri, di sviluppare un nuovo approccio interpretativo vocale molto virile e a tratti persino “erotico”. Tratto che peraltro è stato condiviso anche da diversi tenorsassofonisti jazz del periodo che si caratterizzavano per una sonorità corposa e densa di umori blues e soul come, solo ad esempio, Stanley Turrentine, uno dei suoi migliori interpreti. Peraltro, una pletora di jazzisti, cantanti e strumentisti di vario genere, ha attinto alle migliori pagine del suo book: What The World Needs Now Is LoveAlfieI Say A Little PrayerA House Is Not A HomeThe Look Of LoveWives And LoversWalk On By, Close to You, tra i brani più frequentati. Le canzoni di Bacharach infatti si caratterizzano, oltre che per le splendide melodie, per la presenza di progressioni di accordi insolite, influenzato come era dal suo background jazzistico, con sorprendenti ritmi sincopati, fraseggi irregolari, frequenti modulazioni, cambi di metro, etc., tutte peculiarità che si adattano particolarmente alla concezione musicale della tradizione musicale africano-americana.

ecco qui qualche magnifico esempio:

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...