Una lezione di improvvisazione su standard

hqdefault

Ho avuto modo di conoscere Bob Mintzer più di venti anni fa, quando era di passaggio a Bergamo, e di assistere ad un suo seminario. Ricordo una persona estremamente semplice e gradevole e un musicista completo ancora oggi da noi troppo sottovalutato, ma che gode in genere di grande stima internazionale.

Mintzer insegna composizione jazz e sassofono alla University of Southern California di Los Angeles dal 2008, dove dirige anche la Thornton Jazz Orchestra e conduce un laboratorio jazz per le matricole e per gli studenti al secondo anno. Grande arrangiatore e big band leader, tenorsassofonista di alto livello, con un bagaglio di esperienze musicali estremamente variegato, decisamente dentro il jazz, tra big band (Buddy Rich, Vanguard Orchestra e  Jaco Pastorius in particolare), latin jazz (Tito Puente e Eddie Palmieri) e fusion (Yellow Jackets), Mintzer ha fatto parte di quel gruppo di grandi musicisti degli anni ’80 che comprendeva tra gli altri Don Grolnick e i fratelli Brecker che forse hanno costruito la migliore musica in tale ambito espressivo. Il suo stile è moderno nel fraseggio, fantasioso e coerente nello sviluppo improvvisativo, per quanto lineare ed è certamente stato influenzato dall’amico Michael Brecker e da Wayne Shorter, ma sono rintracciabili anche influenze più “mainstream” legate al sassofonismo di Lester Young e successivi discepoli, passando per Dexter Gordon e il bebop, con elementi anche ereditati dagli honkers e dai sassofonisti R&B. Tutto questo lo rende estremamente duttile e in grado anche di sostenere cantanti che vanno oggi per la maggiore come Kurt Elling, sia con i suoi arrangiamenti per big band che con i suoi soli.

Oggi ve lo propongo in un video che mostra su spartito un suo splendido per quanto lineare assolo su uno standard famoso e battutissimo come  The Song is You, tratto da uno dei suoi migliori dischi intitolato One Music (DMP 1992) Per quel che mi riguarda una lezione di improvvisazione jazz al sax tenore.

Buon ascolto

The Song is You

Annunci

One thought on “Una lezione di improvvisazione su standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...