Oscar Peterson e la Bossa Nova

image

Più passa il tempo e più riesco ad apprezzare l’arte di questo pianista di livello supremo che per troppo tempo, un po’ come Art Tatum, è stato considerato un entertainer di classe o poco più. Un semplice virtuoso, pure un po’ sterile artisticamente, utilizzando impropriamente la parola con un fare di superiorità e di snobismo gratuito, come se arte e tecnica strumentale facessero sempre a pugni tra loro (qualcosa sul tema avevo già scritto…). La solita serie di cliché critici abusati in questo paese anagraficamente vecchio e dal pensiero intorno alla musica altrettanto vecchio, che ha solo creato una sequela di fraintendimenti e di mistificazioni, peraltro in perfetta linea con il trend da tempo in atto su tutto il resto.

In molti hanno frequentato la bossa nova e le musiche di A.C. Jobim in ambito jazzistico, ma in pochi hanno saputo farlo davvero in modo adeguato e non superficiale, rispettando in parte l’idioma di partenza, ma sapendo anche mettere qualcosa di proprio nell’interpretazione. Peterson è stato uno di questi, grazie ad un tocco sulla tastiera sopraffino in grado di essere leggero e ritmico allo stesso tempo, come occorre essere nell’affrontare quel genere di repertorio. Ne dà prova tangibile in questa versione di Triste, anche se in realtà ho cercato invano in rete una ancora più significativa contenuta nel concerto di Cologne del 1970 e registrato con George Mraz al basso e Ray Price alla batteria (di cui alla copertina che ho piazzato). Quella che ho trovato è contenuta in uno splendido disco MPS dal titolo Tristeza on Piano (uno dei suoi migliori), assolutamente all’altezza di quella che cercavo.

Quando si darà il giusto tributo a questo gigante del pianoforte jazz sarà sempre troppo tardi.

Buon ascolto

R-6361027-1417347346-7986.jpegTriste

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...