Un miracolo di tecnica ed espressività

Uno dei tipici errori nel valutare la tecnica sassofonistica è quello di pensare che essa dipenda solo dalla velocità esecutiva nel fraseggio, invece l’ottenimento di un bel suono originale e la capacità di controllarlo, gestendo in modo proprio effetti espressivi come il glissato, sono altrettanti indici di grande tecnica strumentale in realtà non alla portata di tutti. In questo senso, Johnny Hodges è stato davvero uno strumentista eccezionale capace di unire tecnica ed espressività in modo davvero unico. Un grande artista al quale non a caso Duke Ellington era affezionato.

Ecco qui uno dei tanti possibili esempi

Buon ascolto.

513YBcHRAnL._SL500_AA280_I Didn’t Know About You

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...