le raffinatezze di Philip Catherine

Philip Catherine, di origine londinese ma belga a tutti gli effetti, è uno dei migliori chitarristi presenti sulla scena europea del jazz già dal 1960. E’ ormai prossimo ai 74 anni, ma continua a suonare senza sosta. Catherine possiede un suono  riconoscibile, raffinato e sensuale in cui si può sentire l’originaria influenza di Django Reinhardt, ma ha assimilato molto altro di più contemporaneo nella sua musica e nel suo chitarrismo, debitore anche di Wes Montgomery e fors’anche con una punta di Bill Frisell, rilevabile nelle incisioni più recenti. Già all’età di 16 anni ha avuto modo di esibirsi con il sassofonista Sonny Stitt a Bruxelles. Più tardi  accompagnando grandi nomi come Dexter Gordon, Charles Mingus, Tom Harrell, Niels- Henning Orsted Petersen, Charlie Mariano e Chet Baker. In gran parte autodidatta, problemi di droga e alcol in gioventù gli sono stati di ostacolo in carriera.

Ho avuto modo di ascoltare di recente Philip Catherine Plays Cole Porter contenente una raffinata interpretazione di un book ottimamente scelto di meravigliosi temi porteriani. L’ennesimo esempio nel quale si può dimostrare la propria personalità musicale anche su un battuto repertorio, quando si ha qualcosa da dire, confermando una certa pretestuosità di certe argomentazioni critiche circa la tipologia di materiale sul quale improvvisare.

 

MI0003209356So in Love

musicisti :

Philip Catherine – guitar
Karel Boehlee- piano
Philippe Aerts – bass
Martijn Vink – drums

Recorded at Fattoria Musica, Osnabrück, Germany on June
13-14 , 2010

Challenge records

Buon ascolto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...