la grande tromba di Woody Shaw

E’ semplicemente uno dei trombettisti che amo maggiormente, ma anche uno dei più sfortunati, che ha affrontato una morte davvero tragica. Uno dei pochi reali innovatori sullo strumento degli ultimi decenni, pur rimanendo in ambito di modern mainstream. Un riferimento assoluto per tutti i trombettisti delle successive generazioni. La sua tecnica sullo strumento era straordinaria, utilizzando una modalità molto sassofonistica ereditata dalle concezioni musicali di John Coltrane. Facile a dirsi ma certo non a farsi. Oltretutto era un eccellente compositore. Non ha composto moltissimo ma lo ha fatto quasi sempre molto bene.

Lo dimostra in questo splendido brano tratto da una esibizione live al Village Vanguard del 1978 pubblicata dalla Columbia dal titolo Stepping Stones . Disco altamente consigliato.

Buon ascolto

79179741_pIn a Capricornian Way

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...