La sagra dei jazzisti sottovalutati

 

MI0003339175

Lawrence Elliott “Larry” Willis (nato il 20 dicembre 1942) è un eccellente quanto da noi sottostimato pianista e compositore. Nel lungo corso della sua carriera si è esibito in una vasta gamma di stili, tra cui il mainstream jazz, la  fusion, il rock, e l’avant-garde.

Willis è nato a New York City e ha studiato musica presso la Manhattan School of Music. Dopo la laurea, ha fatto il suo primo disco di jazz, con Jackie McLean (Right Now!), comprendente ben due sue composizioni. Nel corso della sua carriera ha suonato nel ruolo di sideman con una vasta gamma di musicisti, tra cui Woody Shaw, compreso un periodo di sette anni come tastierista per Blood, Sweat & Tears (a partire dal 1972). Ha ricevuto il premio Don Redman nel 2011, e il Benny Golson Jazz Master Award al Howard University nel 2012.

Nella sua discografia sono rintracciabili diversi eccellenti lavori in trio e in piano solo. Uno dei suoi ultimi lavori è questo This Time The Dream’s On Me in piano solo ed è davvero superbo, contenente versioni di famosi brani suonati in modo molto ispirato. Altamente consigliato per l’acquisto.

Vi propongo oggi proprio il brano che dà il titolo al disco.

Buon ascolto.

MI0003354977

This Time The Dream’s On Me

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...