La suggestione violinistica di Zach Brock

TOC-Zach-Brock_M

A volte riesco a stupirmi di quanta buona musica ci sia in circolazione e quel che più conforta suonata da tanti bravi musicisti.

Devo la conoscenza di questo eccellente violinista a Gianni M. Gualberto, che da anni peraltro ci delizia con le sue stagioni di Aperitivo in Concerto, sempre molto stimolanti.

Zack Brock , oggi già prossimo ai 40 anni, è cresciuto a Lexington, Kentucky, con due genitori musicisti. Sua madre è una cantante e insegnante di canto di formazione classica, con un particolare interesse per la musica barocca e rinascimentale. Suo padre canta, suona la chitarra, soffia in una tromba approssimandosi più verso la musica folk. Zach è cresciuto in un paese dove domina il bluegrass. Figlio unico, ha preso in mano il violino già a  quattro anni ed è andato avanti a suonarlo e ad esibirsi a livello locale, con mamma e papà nella band di famiglia. Il jazz è arrivato parecchio tempo dopo nella sua vita, subendo quindi influenze molto variegate e non esclusive. Tra queste ci sono senz’altro quelle di John Coltrane e Jimy Hendrix, ma sul piano violinistico ha dichiarato la sua ammirazione per un violinista jazz relativamente poco noto, il compositore polacco Zbigniew Seifert, uno dei jazzisti europei più interessanti emersi negli anni ’70, oggi inspiegabilmente trascurato e che morì alla prematura età di 32 anni. Sicuramente vi è poi qualcosa anche del più noto violinista francese Jean Luc Ponty.

Brock ha già al suo attivo, se non erro, 6 incisioni da leader di cui le ultime sono di marca Criss Cross. Vi propongo qui per l’ascolto questo suggestivo brano tratto dal CD omonimo Almost Never Was

41sco8vYKmL._SY355_

Buon ascolto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...